Roma, 29 giugno: emigrazione/immigrazione, verso il documento di Indipendenza

Emigrazione / immigrazione. Appunti per un documento di orientamento…

A Roma, giovedì 29 giugno 2017, alle ore 20,30
via Pullino 1 (fermata Metro B “Garbatella”)

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

emigrazione

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

San Marino, 24 giugno Indipendenza alla giornata di studi di scenarieconomici.it

Indipendenza interviene alla giornata di studi di scenarieconomici.it a San Marino il 24 giugno 2017 a partire dalle ore 10.00.

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

scenarieconomici

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Marsciano-Perugia, 24 giugno: sovranità alimentare e scelte di consumo, che fare?

Alberto Leoncini del direttivo di Indipendenza interviene presso l’agriturismo Torre Colombaia  a Marsciano (Perugia) in una tavola rotonda su sovranità alimentare, scelte di consumo, regimi alimentari e opzioni di coltivazione agricola.

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

torre colombaia

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Termoli, 25 giugno: lavoro, disoccupazione e precarietà

LAVORO, DISOCCUPAZIONE, PRECARIETÀ

– Il mito della flessibilità
– Lavorare troppo, lavorare in pochi
– L’Unione Europea e il modello della “flexicurity”
– Un destino inevitabile?

A Termoli (Campobasso), domenica 25 giugno 2017, alle ore 18,30
Via Panama, 25 (accanto alla chiesa Madonna del Carmelo)

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

termoli 25 giugno

 

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Legislative in Francia: perdita di rappresentatività e avanzata del fronte indipendentista in Corsica

Domenica 18 giugno si è tenuto  il secondo turno delle legislative francesi. Ricorderete il peana del ‘voto per l’Unione (Europea)’ e delle strombazzate massmediatiche sullo tsunami di consensi per Macron.

Bene, questo diagramma di Le Monde dice moltissimo e ricorda di vedere bene le cose, in questo caso i dati (percentuali e voti). Nello specifico emerge che Macron, con il 15.39%, otterrà alla fine la stragrande maggioranza dei seggi, grazie al sistema maggioritario ed all’altissima astensione (51,29%).

macron

Tutti e tre i candidati della coalizione nazionalista Pè a Corsica hanno vinto il ballottaggio. Paul-André Colombani (55, 22%, Seconda Circoscrizione Corse du Sud), Michel Castellani (60,81, Prima Circoscrizione Haute-Corse) e Félix Acquaviva (60,05%, Seconda Circoscrizione Haute-Corse).

Si tratta di un fatto storico, senza precedenti, la presenza nazionalista/indipendentista còrsa all’Assemblea Nazionale di Parigi.
Si conferma una linea di tendenza in crescita dopo le europee, le municipali e le regionali che hanno portato i nazionalisti al governo dell’isola.

A completamento del voto in Corsica, nella Prima Circoscrizione Corse du Sud il candidato di Les Républicains, Jean-Jacques Ferrara ha battuto quello macronista, con il 64,99 %.

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cerveteri e Roma, i fronti di intervento di Indipendenza: dai rifiuti ai nuovi voucher

Ieri sera, 16 maggio 2017, a Cerveteri, stamane sull’Aurelia….

Fiaccolata contro i rifiuti di Roma annunciata così dai comitati uniti:

“Il nostro territorio, dai confini con Fiumicino, fino dentro quasi il territorio di Cerveteri (Procoio di Ceri e Monte Abatone), a soli due chilometri in linea d’aria dal centro del Paese, potrebbe essere interessato e scelto per fare fronte ad una incombente emergenza romana: sono le cosiddette “zone bianche” indicate da una circolare emessa dagli incaricati, competenti, dell’area metropolitana.

Le rassicurazioni non bastano, nemmeno il piano virtuoso, rimbeccato di fatto dal ministro Galletti, definito troppo tale e non recante né discarica di servizio né quella linea nuova di incenerimento per il Lazio, per ora non richiesta in sede regionale.

Il continuo stato di emergenza romano, l’esito elettorale amministrativo e non ultima l’approvazione del decreto attuativo in data 8 giugno 2017, riguardo la Diretttiva2014/52/2017, con oggetto L’ iter “rivisitato” della VIA, penalizzante di fatto i cittadini, giustificano apprensione e vigilanza.

E’ bene dare un segnale preventivo, forte, unitario; per questo comitati, agricoltori, operatori e cittadini si sono e stanno mobilitandosi, superando un clima incredulo e di confusione e disinformazione su un argomento strategico, fondamentale per il nostro territorio.

Ora è possibile dare un segnale: dopo sarebbe troppo tardi. Spesso nel periodo pieno augusteo, assistiamo spesso a discutibili provvedimenti, sulla testa dei cittadini”.

Oggi, 17 maggio 2017 a Roma, alla manifestazione nazionale della Cgil contro i nuovi voucher, un nucleo di Indipendenza ha effettuato volantinaggio e vendita del foglio e della rivista.

Uno spezzone del corteo di Cerveteri:

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venezuela: la parola alla difesa

Cosa sta accadendo veramente in Venezuela? Parla l’Ambasciatore Isaias Rodriguez Diaz, rappresentante della Repubblica bolivariana del Venezuela in Italia (da libera.tv )

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento