Archivi tag: privatizzazioni

Voto sul MES e psicodramma M5S

In premessa: il Recovery Fund è peggio del MES per le condizionalità e l’incremento del debito estero, a legare sempre più il Paese –e le prossime generazioni– al sistema vincolistico, ricattatorio e predatorio del direttorio franco-tedesco dell’Unione Europea (UE). Oltre … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Crisi sociale, risparmio e reprimende UE

Questa crisi rischia di mettere ancora di più i lavoratori privati, dipendenti e autonomi, contro i dipendenti pubblici, perché i primi, più direttamente toccati dalla crisi, tendono a vedere gli altri come dei privilegiati, per il semplice fatto che hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Le ‘rime buccali’ di Conte e il covid 19

Nelle Linee Guida del governo sul rientro a scuola a settembre, si dà la misura della distanza da far rispettare in classe «tra le rime buccali degli alunni». La parola «rima», in latino, vuol dire «fenditura, fessura, crepa». Insomma, si … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Due proposte di un sovranista federalista europeo, Paolo Savona

Cosa è condivisibile e cosa no dell’intervista a “La Verità” (20 giugno 2020) di Paolo Savona? Vediamo sinteticamente. Con l’ex ministro dell’Industria del governo Ciampi e degli Affari Europei nel primo governo Conte, oggi presidente della Consob (la Commissione nazionale … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Piano Colao e stati generali dell’economia

Il coronavirus ha mostrato che libero mercato, privatizzazioni (anche) nella sanità, tagli di ospedali e di personale medico e infermieristico hanno fallito. Quel che è rimasto della sanità pubblica ha limitato i danni reggendo –per quel che è stato possibile– … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

‘Recovery Fund’. Della serie: effetti speciali ‘made in UE’

“L’Europa c’è!”, esultano gli europeisti (confederali e federalisti) all’annuncio del “Recovery fund” da parte di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea (CE) e alla sua presentazione al Parlamento Europeo. Enorme l’enfasi su questo nuovo strumento finanziario, che la … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pandemia da Covid-19 e pandemonio euro-unionista

Per la rilevanza del punto, riporto il commento sollecitatomi da Lidia Riboli ad un suo scritto che, per completezza in/formativa, troverete a seguire. Concordo sull’analisi. Evidenzierei solo un passaggio, sempre per l’imperativo categorico di prestare attenzione all’azione, alla pratica politica. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Elezioni (2019) in Grecia: ‘il più grande successo dell’euro’ e dell’Unione Europea

L’Unione Europea (UE) non consente l’applicazione di ricette socialmente avanzate; “di sinistra”, si sarebbe detto un tempo. Altro che cambiarla dall’interno. Lo attestano le elezioni politiche di domenica scorsa in Grecia. Ossequiando la Troika, il governo a trazione sinistra (Syriza) … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ex viadotto Morandi? ‘Business is business’

Stamattina, a quasi un anno dal crollo dell’ex viadotto Morandi a Genova, con un’implosione controllata alle pile 10 e 11 è collassato quello che rimaneva della struttura. Allora, sotto quelle macerie, 43 morti, vittime non di una fatalità, ma delle … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Roma/Atac: quali insegnamenti dalle chiusure della metro

Ci sono vari insegnamenti da trarre dalla chiusura di alcune stazioni della metropolitana di Roma. Anzitutto che sotto il tallone delle politiche austeritarie europee anche le cose più banali e quotidiane non sono scontate né acquisite. Siano le scale mobili … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento