Archivi tag: prima repubblica

Aldo Moro e il crepuscolo della Repubblica a sovranità limitata (parte III)

Sulla vicenda Moro tendono a prevalere tre atteggiamenti. Il primo è da celebrazione rituale: un atto strumentale, ‘politicamente corretto’, con annesso vuoto esercizio di retorica, scandito negli anniversari del sequestro e del ritrovamento del corpo dello statista democristiano. Il secondo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Aldo Moro e il crepuscolo della Repubblica a sovranità limitata (parte II)

“Un attacco che puntava a destabilizzare la vita democratica italiana”. Questo un passaggio della dichiarazione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il 16 marzo scorso, a quarantatré anni dal sequestro (1978) di Aldo Moro. “Attacco” di chi? Del “folle delirio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Aldo Moro e il crepuscolo della Repubblica a sovranità limitata

16 marzo 1978: le Brigate Rosse rapiscono Aldo Moro, presidente della DC, figura ritenuta la più autorevole del sistema politico italiano di allora, da molti indicato come prossimo Presidente della Repubblica. Quella vicenda si rivelerà uno spartiacque politico con effetti … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gli eurovirus del Consiglio Europeo

Fuffa! È questo l’esito del Consiglio Europeo, per chi si aspettava mirabolanti decisioni salvifiche. La palla per le ultime definizioni passa ora alla Commissione Europea, il 6 maggio. Quindi il MES per i costi diretti e indiretti della sanità è … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Oltre il ‘NO’ al MES

MES no oppure MES sì? NO a prescindere, oppure SÌ ma solo a “condizionalità” leggere (“light”) e meglio ancora se del tutto assenti? Non è surreale che su questo si stiano contrapponendo tutti i partiti dell’arco parlamentare (con affini schiere … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Zanda (PD): per la ricostruzione dell’Italia ‘impegnare’ il patrimonio di proprietà statale

Oggi, 28 marzo 2020, “la Repubblica” pubblica un’intervista al senatore del Partito Democratico (PD), Luigi Zanda, che ben sintetizza e rilancia l’orizzonte ideologico liberista che orienta questo partito di sedicente “sinistra”. Si tratta di un partito, il PD, che, in … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

M5S al capolinea?

Il crollo del Movimento 5 Stelle (M5S) stavolta alle regionali in Emilia-Romagna e in Calabria è un dato non inatteso e nient’affatto infausto. Sin dai suoi esordi ci siamo sempre sentiti distanti da chi criticava il M5S perché lo voleva … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Altiero Spinelli e il P.S.I. di Pietro Nenni tra europeismo ed atlantismo

Altiero Spinelli e il P.S.I. di Pietro Nenni tra europeismo ed atlantismo A Roma, venerdì 19 ottobre 2018, alle ore 19,30 in via Luigi Barzini senior, 38 (tra metro Quintiliani e Monti Tiburtini; traversa di via Filippo Meda) Un’iniziativa per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le ambiguità del ‘patriottismo costituzionale’

Il ‘patriottismo costituzionale’ è storicamente una rivendicazione ed un concetto politico liberale. Nell’età contemporanea il filosofo Jürgen Habermas (nella foto a destra, con il presidente francese Emmanuel Macron), strenuo fautore di un’Unione Europea federale, ne è stato un grande sostenitore … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pro-euro e no-euro: curiose convergenze sull’«errore dell’euro» e verità inconfessabili

Alcuni, tra le ‘alte sfere’ (economisti, politici, intellettuali, ecc.), affermano pubblicamente che entrare nell’euro è stato un errore, ma che –visto che ci siamo– non è più possibile tornare indietro. Sempre più numerosi, questi fautori dell’euro parlano in tali termini … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento