Dall’Afghanistan una lezione per gli ascari di ogni latitudine

Giacomo Burresi

Militari americani che sparano sui loro stessi collaborazionisti mentre li implorano di portarli in salvo. Afgani che provano ad aggrapparsi ai carrelli dei cargo occidentali e vengono buttati giù durante il decollo… Un presidente fantoccio che fugge con quattro valige piene di dollari su un’auto diplomatica americana, dopo aver raccontato ai suoi stessi ministri che sarebbe tornato dopo una trattativa coi Talebani…..Io spero che le immagini provenienti da Kabul in queste ore facciano riflettere i vari Zelenski, e collabo’ prezzolati che affidano la propria avventura politica alla protezione del padrone americano (compresa la quasi totalità dei politici italiani)….che riflettano e si rendano conto di quanto saranno tenuti in considerazione dal loro Padrone, nel momento in cui non gli faranno più comodo.

Kabul come Saigon. “America is back”, Biden?

Dopo la disfatta militare USA in Afghanistan. Quali scenari?

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

Informazioni su associazioneindipendenza

Rivista patriottica e sovranista italiana impegnata in una battaglia di liberazione sociale dall'egemonia euroatlantica rifacendosi ai valori della Resistenza
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...