Sovranismo, diritti fluidi: cosmesi, usi e abusi…

Letto il cosiddetto manifesto sovranista firmato dalla destra europea. Cioè l’altra faccia di quella stessa mon€ta che, un giorno sì e l’altro anche, ci propina arcobaleni e inginocchiatoi. L’arte della fuffa.

Europa confederata da una parte, Europa federale dall’altra: questo in soldoni partoriscono i due schieramenti. Una spruzzata di comodo conservatorismo religioso basta a definirsi destra, una pitturata di progressismo fluido permette di definirsi sinistra.

Parole, quali “patria” e “diritti”, abusate dagli uni e dagli altri condiscono di retorica piatti vuoti dati in pasto ai boccaloni. Su lavoro e diritti di dipendenti e piccole partite Iva, così come su cure, istruzione e pensioni il nulla più assoluto. Per tutti loro è il mercato che deve regolarsi da solo. È la “concorrenza” al ribasso tra persone (su salari e diritti collettivi) e tra Stati (su fisco e servizi) a fungere da bussola.

È l’essenza del liberismo mercatista a non essere minimamente presa in considerazione da nessuno. Viscidamente ossequioso il rapporto con la Nato e vilmente indiscutibile la guida degli USA sia sul piano politico/militare che finanziario.

Il “sovranismo” è ben altro. È Indipendenza, è Democrazia, è Liberazione.

Il coming out di Letta (PD): sono sovranista!

Nazione e patria, stella polare di ogni liberazione/rivoluzione

Orientamenti preliminari all’idea di patria e di nazione

Le tesi sulla questione nazionale

Confederalismo/federalismo e sovranità nazionale

Liberazione: corsi e ricorsi storici

Sovranismo e sovranismo, ovvero, tra ambiguità e coerenze

Il messaggio atlantico-federalista di Sassoli, neo presidente del parlamento UE

“Yes, yes, alalà”, ovvero sovranismo atlantico di destra

Meloni-Monti: un siparietto istruttivo

Giorgia Meloni e Mario Monti: convergenze liberiste

Il patriottismo atlantico di Giorgia Meloni

L’anno del Dragone?

Dopo Salvini, ‘endorsement’ anche di Papa Francesco per Mario Draghi

Draghi, why not? Il ‘sovranista’ Salvini riapre alla troikaDraghi-Mattarella: Italia in amministrazione controllata

Draghi-Mattarella: Italia in amministrazione controllata

Unione Europea sempre più a trazione franco-tedesca

Barroso, dalla Commissione Europea a Goldman Sachs: i miracoli delle porte girevoli made in UE

Unione Europea: una razionalità strategica geopolitica delle crisi

Il ‘sovranista’ Paolo Savona e la sua federalista-spinelliana “Politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa”

Pro-euro e no-euro: curiose convergenze sull’«errore dell’euro» e verità inconfessabili

Il cosiddetto sovranismo di destra italiano: un’antitesi fattiva

Sovranisti costituzionali italiani… allo stesso tempo spinelliani/europei?

I critici della UE, nostalgici della CEE

Alle origini dell’Unione Europea: Spinelli, federalismo e atlantismo

Trentennio glorioso, prima repubblica e altre magiche creature: per una critica ragionata al bestiario sovranista

Fra subalternità e scenari in evoluzione: anatomia del fenomeno Ciampi

Mattarella: nella NATO e nella UE senza ‘se’ e senza ‘ma’

ass.indipendenza.info@gmail.com – info@rivistaindipendenza.org

Informazioni su associazioneindipendenza

Rivista patriottica e sovranista italiana impegnata in una battaglia di liberazione sociale dall'egemonia euroatlantica rifacendosi ai valori della Resistenza
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...