Claudio Borghi: alla finanza delle regioni le briciole

La campagna che “Indipendenza” intende promuovere sull’opposizione al regionalismo differenziato ha, come noto, una specifica connotazione: denunciare il ruolo dell’Unione Europea e delle istituzioni sovranazionali nel processo disgregativo in atto. È da quella sede che provengono l’istituzionalizzazione della guerra fra poveri, le politiche austeritarie e la monocultura della crisi come dogmi. Altro che ‘scontro’ Nord contro Sud e viceversa. Proprio perché di tale prospettiva di analisi siamo convinti assertori, denunciamo le contraddizioni e l’opportunismo delle posizioni della Lega: come l’intervento di Alberto Bagnai oggi senatore con quel partito, così segnaliamo questo video, nel quale l’attuale presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, Claudio Borghi, all’epoca consigliere di opposizione alla Regione Toscana, espone la situazione della finanza pubblica regionale in Italia evidenziando come tale stato di cose sia comune a tutto il Paese per ben precise decisioni di politica economica prese in sede comunitaria.

Se tali premesse sono vere, come lo sono, le conseguenze da trarre sono in un solo senso: il rifiuto dell’ordine giuridico-politico europeo.

Qualsiasi altra priorità è uno sviamento e una mistificazione, il cui principale protagonista è proprio la Lega macro-regionalista, alter-europeista e liberista, alla faccia dei declamati proclami di fantomatico ‘sovranismo’.

La bozza dell’intesa da roars.it 

Regionalismo differenziato, questione settentrionale e puntini sulle “i”

Dopo il referendum in Veneto e Lombardia: quali prospettive

Al referendum sull’autonomia in Lombardia e Veneto vota “NO”

Indipendenza per il NO al referendum sull’autonomia del 22 ottobre in Veneto e Lombardia

ass.indipendenza.info@gmail.com – info@rivistaindipendenza.org

Informazioni su associazioneindipendenza

Rivista patriottica e sovranista italiana impegnata in una battaglia di liberazione sociale dall'egemonia euroatlantica rifacendosi ai valori della Resistenza
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...