Esprimiamo la nostra solidarietà a Giorgio Bianchi dopo il suo arresto in Ucraina

Il 3 maggio si celebra nel mondo la giornata mondiale per la libertà di stampa: per quanto ciò possa valere, abbiamo assistito a un fiorire di servizi e spot contro i ‘governi liberticidi’, come se tra l’altro fossimo nelle condizioni di dare lezioni.

In quelle medesime ore il giornalista e fotoreporter Giorgio Bianchi, con il quale abbiamo più volte avuto modo di collaborare (v. qui  e qui ), veniva trattenuto dalle autorità ucraine, governo notoriamente sostenuto da USA e Unione Europea in chiave antirussa.

L’attività d’inchiesta del giornalista era indirizzata a seguire le celebrazioni in ricordo della strage alla Casa dei Sindacati di Odessa del 2 maggio 2014 ad opera di segmenti dell’ultradestra ucraina, braccio operativo delle forze che da anni stanno destabilizzando il Paese, facendone un teatro di guerra nel cuore del continente europeo.

A Giorgio Bianchi va tutta la solidarietà e la vicinanza di Indipendenza.

Sovranità, democrazia, liberazione!

ass.indipendenza.info@gmail.com *** info@rivistaindipendenza.org

Annunci

Informazioni su associazioneindipendenza

Rivista patriottica e sovranista italiana impegnata in una battaglia di liberazione sociale dall'egemonia euroatlantica rifacendosi ai valori della Resistenza
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...