Uscire dalla UE? Per Rizzo sì, ma in maniera concordata

«Il Partito Comunista è l’unica forza politica che ha nel suo programma l’uscita dell’Italia dall’Unione Europea e dall’euro». Quante volte così si è espresso Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista (PC)!

Con una frequenzialità maggiore negli ultimi tempi, quando gli chiedono di entrare un po’ più nel merito, corregge il tiro affermando che non è bene che l’Italia esca da sola. Lo stesso concetto l’ha ribadito ieri sera a “Otto e mezzo” ( a 8,17 minuti dalla fine ), aggiungendo –come fa sovente– che il suo partito lavora per «un’internazionale dei lavoratori che si muove in questa direzione», un «movimento di popoli» dei Paesi europei maggiori per un’uscita fattivamente concordata.

A chi condivide questa posizione sentiamo di dire che ben venga l’eventualità di un’uscita concordata o all’ingrosso simultanea con altri Paesi, ma nessuna remora, o paura, nel lottare per un’uscita anche unilaterale. È sul ‘come’ / ‘che fare’ che è necessario lavorare, anche vedendo con favore il confronto con punti di vista diversi al riguardo.

ass.indipendenza.info@gmail.com – info@rivistaindipendenza.org

Annunci

Informazioni su associazioneindipendenza

Rivista patriottica e sovranista italiana impegnata in una battaglia di liberazione sociale dall'egemonia euroatlantica rifacendosi ai valori della Resistenza
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...