Anticipazione dal numero 43 di Indipendenza: tornare a CEE e MEC? No, grazie!

Tornare alla CEE / MEC (Comunità Economica Europea / Mercato Europeo Comune)? No, grazie!

«Nel breve periodo non si prefigurava l’abolizione delle politiche economiche nazionali però, su un impianto di politica economica liberistica, vennero tracciate le dinamiche che avrebbero sottoposto quelle economie ad un processo di integrazione progressiva. Il suo ordinamento istituzionale è un intreccio di istanze confederali e federali. Ci si preoccupò di facilitare un groviglio di interdipendenze di tipo commerciale nel convincimento che la massa di interessi legati al flusso crescente di beni prodotti in uno qualsiasi dei Paesi della Comunità e smerciati con continuità anche negli altri, incoraggiasse integrazioni più profonde e risultasse conveniente non solo transitoriamente nel quadro di generale “crescita” e “domanda” legate alle esigenze postbelliche di ripresa e ricostruzione». (da “Alle origini dell’Unione Europea. Spinelli, federalismo e atlantismo – Congresso del Popolo Europeo, Manifesto dei federalisti europei, Euratom, CEE/Mercato comune”, quarta parte, “Indipendenza” n. 43, novembre/dicembre 2017).

Per richieste, prenotazioni e sottoscrizioni

ass.indipendenza.info@gmail.com – info@rivistaindipendenza.org

 

Annunci

Informazioni su associazioneindipendenza

Rivista patriottica e sovranista italiana impegnata in una battaglia di liberazione sociale dall'egemonia euroatlantica rifacendosi ai valori della Resistenza
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...